Entries by Dr. Roberto Gava

L’atteggiamento migliore per affrontare una malattia

Di fronte ad ogni malattia, acuta o cronica, lieve o grave, reversibile o irreversibile, l’esperienza insegna che i tempi di guarigione sarebbero ridotti, oppure l’eventuale convivenza con la malattia sarebbe migliore, se la Persona malata avesse un atteggiamento caratterizzato da:

Il ruolo della Vitamina C nella prevenzione delle malattie

La vitamina C è utilissima, specie oggigiorno, per la prevenzione di molte patologie … sicuramente più di quelle che ognuno di noi può immaginare. Potremmo dire che, attualmente, tutte le patologie infettive e quelle croniche-degenerative, specialmente quelle che sono aggravate o scatenate dall’inquinamento ambientale, hanno bisogno di una integrazione di vitamina C.

Sintomi da carenza di vitamina C

Le persone che per molte settimane assumono poca o pochissima vitamina C con gli alimenti (meno di 10 mg al giorno) oppure che ne assumono una quantità normale ma la perdono totalmente perché sono portatrici di uno stato ossidativo importante (una delle patologie elencate nel capitolo precedente) possono sviluppare lo scorbuto, cioè una malattia che […]

Perché abbiamo bisogno della vitamina C?

La vitamina C (nota anche come acido ascorbico oppure come ascorbato, intendendo in quest’ultimo caso il sale che si costituisce nell’organismo tra acido ascorbico e un minerale come sodio, potassio, calcio, ecc.) è una delle vitamine più importanti del nostro organismo essenzialmente per due motivi:

Come nasce una malattia?

Se vogliamo fare una vera prevenzione primaria, cioè fare in modo di non ammalarci, dobbiamo chiederci prima di tutto in che modo il nostro organismo si squilibra. Ebbene, lo fa in modo lento, graduale, giorno per giorno … Siamo noi che costruiamo la nostra salute o la nostra malattia.

Buon Cammino di Guarigione profonda

Troppe volte, oggi, noi Medici… togliamo il sintomo, ma non la malattia… creiamo patologie croniche, invece che guarigioni definitive… creiamo dipendenza, invece di consapevolezza… creiamo Malati schiavi, invece di Uomini liberi…

Coronavirus: aiutiamo i nostri anziani

Sappiamo tutti che questo nuovo Coronavirus, a parte alcune eccezioni, non colpisce tanto i bambini e i giovani ma prevalentemente gli anziani e i soggetti immunologicamente deboli di qualsiasi età. Infatti, l’infezione è rarissima sotto i 18-20 anni di età e lo è anche tra i bambini piccoli, nonostante essi non siano certamente immunologicamente forti. […]